Casa > Notizie > Industry Notizie > La Cina intensifica i controll.....

Notizie

La Cina intensifica i controlli sui capitali per arginare i deflussi

  • Autore:Naky
  • Fonte:www.diecastingpartsupplier.com
  • Rilasciare il:2016-01-15
La Cina sta far aumentare i controlli sui capitali ad hoc per arginare accelerare deflussi di capitale, con le banche che limitano gli acquisti di dollari in mezzo feroce domanda famiglie e imprese.

Il cambi regolatore ha fornito indicazioni verbali alle banche a Shenzhen istruire loro di limitare acquisto del dollaro da parte dei clienti individuali e aziendali, secondo una persona con conoscenza della situazione.

Il funzionario Shanghai Securities News ha citato i gestori clienti presso le banche in Shenzhen tra cui Industrial and Commercial Bank of China e Bank of China come dire che la domanda di Stati Uniti e dollari di Hong Kong è aumentato nettamente dall'inizio dell'anno. Residenti cinesi sono autorizzati a comprare fino a $ 50.000 all'anno, con la quota di reset all'inizio dell'anno civile.

Riserve cinesi in valuta estera sono diminuite di un record di $ 108bn nel mese di dicembre, un segno di accelerare deflusso di capitali e la spesa della banca centrale per sostenere il tasso di cambio del renminbi.

L'ultima stretta arriva dopo che la banca centrale sospeso temporaneamente alcune banche straniere in Cina, tra cui Standard Chartered, Deutsche Bank e DBS di Singapore, di condurre alcune operazioni di cambio studiati per l'arbitraggio il divario tra i tassi di cambio renminbi onshore e offshore. Tutte e tre le banche hanno rifiutato di commentare.

Fino gamma commerciale del renminbi è stato ampliato nel 2014, l'apprezzamento è stato praticamente ininterrotto. Ma le famiglie cinesi sono ora più desiderosi di vendere il loro renminbi e diversificare le loro riserve monetarie.

Nel corso di una banca di medie dimensioni a Shanghai, i clienti sono limitate ad acquistare 5.000 $ in valuta estera al giorno, a meno che prendere un appuntamento in anticipo e $ 10.000 al giorno se lo fanno, con non più di tre incarichi ricoperti a settimana, ha riferito il giornale.

Un esecutivo finanza con sede a Pechino ha detto SAFE era stato in "discussioni regolari" con le banche estere nel corso del mese passato. "Loro sono fondamentalmente cercando di fare in modo che le banche non stanno aiutando gli speculatori con leva finanziaria", ha detto il dirigente. "Se il vostro cliente ha bisogno di 'commercio finanza ma prende in prestito uno o due anni e tre mesi vale la pena di forex, è che legittima copertura?"

SAFE non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento di fax nel pomeriggio di Venerdì.
Segnalazione supplementare da Martin Arnold a Londra