Casa > Notizie > Industry Notizie > elaborazione di eletroplating

Notizie

elaborazione di eletroplating

  • Autore:Coolidge
  • Fonte:www.diecastingpartsupplier.com
  • Rilasciare il:2018-08-31
Processi
Galvanotecnica di un metallo (Me) con rame in un bagno di solfato di rame
Vedi anche: Elettrotipizzazione e elettroformatura

I cationi si associano agli anioni nella soluzione. Questi cationi sono ridotti al catodo per depositare nello stato metallico, zero valenza. Ad esempio, per la placcatura in rame, in una soluzione acida, il rame viene ossidato dall'anodo al Cu2 + perdendo due elettroni. Il Cu2 + si associa all'anione SO2-
4 nella soluzione per formare solfato di rame (II). Al catodo, il Cu2 + viene ridotto al rame metallico ottenendo due elettroni. Il risultato è il trasferimento efficace del rame dalla sorgente dell'anodo a una piastra che copre il catodo.

Il rivestimento è più comunemente un singolo elemento metallico, non una lega. Tuttavia, alcune leghe possono essere elettrodepositate, in particolare ottone e lega per saldatura.

Molti bagni di placcatura includono cianuri di altri metalli (come il cianuro di potassio) oltre ai cianuri del metallo da depositare. Questi cianuri liberi facilitano la corrosione dell'anodo, aiutano a mantenere costante il livello di ioni metallici e contribuiscono alla conduttività. Inoltre, possono essere aggiunti prodotti chimici non metallici come carbonati e fosfati per aumentare la conduttività.

Quando non si desidera eseguire la placcatura su alcune aree del supporto di stampa, vengono applicati fermi per evitare che il bagno entri in contatto con il substrato. I tipici stop-off includono nastro, lamina, lacche e cere. [4]

La capacità di un rivestimento di coprire uniformemente è detta potenza di lancio; migliore è il potere di lancio, più uniforme è il rivestimento